Pirati in madagascar
Un frutto dalle mille proprietà

Una flora che ti abbraccia, profumi, colori, distante e differente anni luce da quella tipicamente mediterranea, immergersi in un ambiente selvaggio, in un ambiente che non ci appartiene, abituare gli occhi a vedere colori e forme nettamente differenti da quelle riconosciute, è una scoperta continua, una sorprendente voglia di curiosità un passo dopo l’altro.

Pirati in madagascar
Una spiaggia per filibustieri!

La piccola isola Ile Sainte-Marie, lunga ed affusolata al largo della costa orientale del Madagascar è la sola ex capitale della Pirateria che dal 1700 fino all’inizio del 1900 ha visto calpestare la sua sabbia dorata più di 1000 pirati, tanto che sulle mappe dell’epoca era indicata semplicemente col nome di “Isola dei Pirati”.