Madagascar, mare e pescatori

Peregrinando sull’isola malgascia si possono incontrare tantissimi villaggi di pescatori, il Madagascar è circondato da coste e mari meravigliosi e pescosi. Anche se non più ricchi come una volta, i pescatori non si abbattono e ogni mattina si avventurano in mare speranzosi.

Uno degli spettacoli più belli che vi può capitare di vedere sull’isola, dipinto all’unisono dall’uomo e dalla natura: la luce dorata dell’alba, le piroghe e le canoe adagiate sulla spiaggia, i pescatori che arrivano e spingono le barche in acqua sperando in una pesca miracolosa, con qualcuno che li attenderà a casa al tramonto.

Pagine di poesia quotidiana in Madagascar.


Il mare dell’isola di Nosy Be è uno dei punti più pescosi dell’Oceano Indiano, uno specchio smeraldo da dover visitare assolutamente. E perché non approfittare per una battuta di pesca d’altura?

Sia per i più esperti, sia per chi si avvicina alla pesca per la prima volta, ci sono molte diverse e divertenti possibilità di esplorare le coste dell’isola grazie ad esperti skipper: traino costiero, d’altura, bolentino… consulta il nostro catalogo!


Il mare nel canale del Mozambico offre così tante varietà di pesci: dai barracuda aitonni gialli, marlin neri e dentici, cernie e squali. Scegliete la vostra preda!